Note Legali

TERMINI E CONDIZIONI PARTICOLARI DI TRASPORTO E VENDITA ONLINE

Il presente documento ha lo scopo di regolarizzare le Condizioni Particolari inerenti la vendita online tramite il sito http://spedire.online dei servizi di trasporto offerti da Click&Quick Distribution S.r.L., iscritta all’Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi con numero MI/0887032/L con posizione meccanografica nell'Albo Nazionale E25AI/T, in possesso di regolare autorizzazione, con sede legale in Via Archimede 96, 20129 Milano - P.IVA e C.F. 08184460965, iscritto al n. 2008093 del registro delle Imprese di Milano.
Il rapporto giuridico gli utenti del sito http://spedire.online (di seguito gli “Utenti”) e la Click&Quick Distribution S.r.l., per tutte le operazioni ed i Servizi offerti dalla predetta società attraverso il presente sito http://spedire.online, è pertanto disciplinato dalle presenti condizioni particolari.

Oggetto

Click&Quick Distribution S.r.L. offre agli Utenti il servizio di trasporto e accessori inerenti la spedizione di merci (di seguito il “Servizio”) sia in Italia, che all’estero, incluse Città del Vaticano, Repubblica di San Marino, con esclusione della Laguna di Venezia, delle Isole Tremiti, Carloforte e La Maddalena (di seguito il “Territorio”).

In particolare attraverso il Sito l’Utente chiede a Click&Quick Distribution S.r.L. la gestione elettronica degli ordini di spedizione o eventuali altri servizi, mettendo in contatto gli Utenti con i punti operativi ed attivando il processo di spedizione.
Secondo le informazioni e le esigenze che il cliente rappresenta nel sito, Click&Quick Distribution S.r.L. proporrà al Cliente un servizio della stessa Click&Quick Distribution S.r.L. o di terzo partner selezionato, (di seguito comunque denominato il “Partner”), con il quale potrà stipulare a titolo oneroso un contratto di trasporto o di altro servizio attraverso le procedure indicate, approvando le condizioni contrattuali che la stessa Click&Quick Distribution S.r.L. proporrà.

Assunzione/Accettazione degli incarichi

L’inserimento di un ordine attraverso il Sito rappresenta una richiesta irrevocabile di presa in carico da parte dell’Utente nei confronti di Click&Quick Distribution S.r.L. o del Partner che si riserva l’insindacabile possibilità di accettare o meno la richiesta e di dare via alla lavorazione entro 72 (settantadue) ore. Entro tale termine Click&Quick Distribution S.r.L. comunicherà all’Utente l’esito della richiesta (“ordine preso in carico” o “ordine rifiutato”).
Nel secondo caso (“ordine rifiutato”) l’intero importo pagato dall’Utente relativo all’ordine verrà reso nuovamente disponibile al Utente entro 10 (dieci) giorni. Tale storno non avrà alcun costo aggiuntivo per Click&Quick Distribution S.r.L.

Ogni modifica all’ordine da parte dell’Utente rappresenta un nuovo ordine e su questo Click&Quick Distribution S.r.L. si riserva il diritto di applicare nuovamente le tariffe previste per quel tipo di ordine.

Termini di Resa

I termini di resa, che dovranno in ogni caso risultare compatibili con l’osservanza delle norme in tema di limiti di velocità e di tempi di guida e di riposo, sono sospesi nei giorni di sabato e domenica, nei giorni festivi infrasettimanali, durante il periodo di chiusura per ferie estive ed invernali previste dalla Categoria, nei giorni in cui è vietata la circolazione, per cause di forza maggiore e tra le ore 18 e le ore 8 di ogni giorno. Il vettore fornisce i suoi termini di resa indicativi, eventuali impegni tassativi di resa devono essere specificati sui D.D.T. dal mittente ed accettati per iscritto dal responsabile della filiale del vettore; eventuali provate inadempienze potranno dare diritto al rimborso delle sole spese di trasporto della singola spedizione relativa, con esclusione di qualsiasi voce di danno diretto ed indiretto.

I normali termini di resa non potranno essere garantiti per spedizioni che presentino almeno un collo di peso superiore a 50Kg con lunghezza o altezza o profondità maggiore di 120 centimetri.

I termini di resa si intendono con riferimento al momento dell’affidamento della merce. Gli ordini di ritiro merce pervenuti entro la mattina vengono di norma eseguiti entro il giorno stesso, salvo diverso accordo o in caso di località disagiate. Le richieste pervenute nel pomeriggio o relative a località disagiate verranno programmate per il giorno lavorativo successivo.

Merci non accettabili dalla organizzazione del vettore

  • LIMITI DI PESO E MISURE
    1. colli di peso superiore ai 1.000 kg
    2. colli di altezza superiore ai 180 cm
    3. colli di lunghezza superiore ai 400 cm
    4. colli di lunghezza superiore ai 140 cm. se di peso superiore ai 50 kg.
    5. colli la cui lunghezza del lato maggiore, sommata alla circonferenza o al perimetro dei lati minori, sia superiore ai 700 cm.
    6. per Estero a mezzo DPD: limite peso per collo kg. 31,5 – lunghezza cm. 175 – dimensioni totali cm. 300. A mezzo EuroExpress: bancali di dimensioni superiori a: altezza 180 cm – lunghezza 120 cm – larghezza 120 cm.; peso massimo 1000 kg. Colli di dimensioni superiori a: altezza 120 cm – lunghezza cm. 300 – larghezza 150 cm – volume 2 metri cubi; peso massimo 50 kg. e comunque per i quali il destinatario non abbia attrezzatura idonea allo scarico.
  • colli non imballati o con imballo insufficiente o inadeguato – lamiere – damigiane – barche – macchine agricole – veicoli a motore – merce di difficoltosa sovrapposizione e manipolazione – casse o macchinari che non possono essere movimentati bancalati. Per estero a mezzo EuroExpress e DPD: effetti personali, merci dirette a privati e fiere.
  • preziosi – opere d’arte - quadri – mobili antichi – masserizie – piante e/o animali vivi – prodotti a temperatura controllata o facilmente deperibili – titoli – carte valori – monete – biglietti di lotterie o buoni vari – articoli e documenti non riproducibili – collezioni – beni il cui trasporto sia proibito dalla legge (es.: armi, droghe, tabacchi di monopolio, valori bollati, ecc.) – merci pericolose – scarti di medicinali o materiali per ricerche mediche e/o biologiche – merce infiammabile o pericolosa (ADR) – merce soggetta a bolle UTIF e/o di legittimazione (oli minerali – zuccheri di peso superiore ai 25 Kg.). Per le merci di questa categoria, se erroneamente affidate ed accettate, il vettore non assume alcuna responsabilità e non sono assicurabili da polizze vettoriali.
  • Offerte per partecipazioni a gare pubbliche o private

Modifiche al presente Contratto e annullamento del servizio di spedizione

Click&Quick Distribution S.r.L. attraverso il Sito, potrà procedere a modificare prezzi, tariffe e condizioni contrattuali. Potrà, altresì, procedere alla variazione della tipologia del Servizio nei confronti dell’Utente indicando espressamente all’Utente le peculiarità del nuovo servizio con le relative specifiche tecniche nonchè le diverse condizioni economiche previste.
Tali modifiche chiaramente non riguarderanno gli ordini già presi in carico. Inoltre, Click&Quick Distribution S.r.L. si riserva il diritto di procedere all’annullamento di uno o più servizi a causa di impedimenti di carattere;tecnico-operativo o commerciali.

Fatturazione e Pagamenti

Il pagamento e la fatturazione del Servizio da parte dell’Utente sono contestuali all’accettazione dello stesso servizio di spedizione ed all’approvazione delle caratteristiche del prodotto scelto nonchè delle disposizioni contrattuali anche ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c..
L’Utente accetta di ricevere le fatture via mail o di scaricarle dal sito.

Diritto di Ritenzione

Come da art.23 delle Condizioni Generali Confetra, è facoltà di Click&Quick Distribution S.r.L. di esercitare il diritto di ritenzione su quanto si trova nella detenzione del vettore, sia merci che contrassegni, a copertura di tutti i crediti comunque dipendenti dagli incarichi affidati, anche se già eseguiti, relativi pure a prestazioni periodiche o continuative.

Dichiarazioni e garanzie dell’Utente

L’Utente, in caso di servizi di spedizione, garantisce e perciò dichiara:

  1. che all’atto dell’inserimento dell’ordine inserirà informazioni veritiere e corrette (anagrafica, dati spedizione, indirizzi e-mail e recapiti telefonici) pena l’annullamento dell’ordine;
  2. che la merce da spedire è stata correttamente ed accuratamente descritta in tutti i documenti di trasporto;
  3. che hanno preso atto delle merci o beni che Click&Quick Distribution S.r.L. ha dichiarato non accettabili per il trasporto, e che le stesse non sono state incluse nella spedizione;
  4. che la natura della merce, il numero, la quantità, la qualità, il contenuto dei colli, il peso lordo (comprensivo del peso di imballi e palette e dell’ingombro degli stessi), le dimensioni ed ogni altra indicazione fornita sono veritiere e corrette;
  5. che l’imballaggio e l’etichettatura utilizzati, in relazione alla merce contenuta ed alla modalità di trasporto, sono ritenuti idonei.
    L’Utente dichiara espressamente di manlevare e tenere Click&Quick Distribution S.r.L. indenne da ogni danno, reclamo o spesa di qualsivoglia natura che possa derivare dalla violazione delle garanzie sopra indicate, nonchè dalla mancanza, insufficienza o inadeguatezza dell'imballaggio, o dalla mancata segnalazione sulle merci ed i colli delle cautele necessarie per il loro maneggio e sollevamento.

L'Utente è tenuto a verificare che le misure ed il peso della spedizione siano esattamente quelle dichiarate nel modulo compilato on-line e prende atto che la Click&Quick Distribution S.r.L. o la consorziata che eroga il servizio si riservano il diritto di procedere alla ripesatura e alla remisurazione della spedizione con mezzi automatizzati e certificati e di fatturare al Cliente/Mittente stesso l'eventuale addebito per esuberi riscontrati, secondo le tariffe aggiuntive previste dal servizio. Click&Quick Distribution S.r.L. in tal senso potrà addebitare il costo aggiuntivo sul plafond acquistato dal cliente ovvero si riserva di recuperare il credito con ogni azione opportuna.

Qualora venga affidato a Click&Quick Distribution S.r.L. mandato di svolgere e curare operazioni doganali l'Utente garantisce che la documentazione che accompagna la merce è autentica, completa e priva di irregolarità e che la merce corrisponde rigorosamente alla tipologia descritta, è conforme alle normative vigenti, è di libera esportazione/importazione ed è in regola con la marcatura. L'Utente è inoltre tenuto a fornire in tempo utile tutte le informazioni, i dati, i codici doganali, la voce e la classificazione doganale della merce e tutti i documenti necessari per dar corso alle operazioni doganali. Inoltre l'Utente autorizza Click&Quick Distribution S.r.L. alla gestione di tutti i dati della spedizione, eventualmente anche di quei dati che potrebbero avere natura di c.d. dato sensibile, al fine di consentire a Click&Quick Distribution S.r.L. il disbrigo di tutte le pratiche, a carattere amministrativo e/o operativo, che si rendesse necessario adempiere a livello telematico al fine di garantire alla spedizione la migliore assistenza.

Responsabilità del vettore

I trasporti per l’Italia vengono assunti a norma di legge, secondo gli art. 1693, 1694 e1696 C.C., come modificato dall’art. 10 del D. Lgs. N. 286/2005, con conseguente previsione di un limite risarcitorio, in caso di perdita o avaria della merce trasportata, pari ad euro 1,00 (uno) per chilogrammo di peso lordo della merce perduta o avariata. Detto limite, per espressa e concorde volontà delle parti, si applicherà non solo alle ipotesi di perdita e avaria della merce, ma anche in tutti gli altri casi che investono direttamente o indirettamente la responsabilità del vettore.

La perdita, il danno o l’avaria della merce trasportata non esonerano il committente dal pagamento del servizio di trasporto; il risarcimento è dovuto in misura del peso della merce trasportata e non include il rimborso del compenso dovuto per il servizio di trasporto e accessori.

I trasporti per l’estero si intendono regolati dalla Convenzione di Ginevra CMR (L. 1621/60 e successive modifiche), pertanto, verrà applicato il limite risarcitorio in essa previsto (Diritti Speciali di Prelievo x coefficiente 8,33 = risarcimento al kg di peso lordo di merce perduta o avariata), per perdita e avaria merce, nonché il limite in essa previsto in caso di ritardo. In assenza di mandato assicurativo per copertura di tutti i rischi, in funzione o meno di assicurazione in proprio del committente, questi si impegna a garantire la non rivalsa sul Vettore per importi eccedenti il limite risarcitorio stabilito dal D. Lgs. N. 286/2005 e dal regime C.M.R. o Convenzione di Varsavia, a seconda delle legge applicabile.

Sia per l’applicazione degli obblighi di legge sia in presenza di mandato assicurativo, il vettore è tenuto a considerare solo le reserve certe esposte nella lettera di vettura, ed è quindi esonerato da responsabilità in presenza di riserve generiche.

Assicurazione merci

Si procede al risarcimento per il valore assicurato solo dietro mandato conferito antecedentemente il ritiro delle spedizioni, in caso di smarrimento, furto o danni imputabili al trasporto.

Danni riscontrati e notificati dal cliente successivamente alla consegna, con consegna avvenuta senza esplicita riserva di verifica in forma scritta all’atto della consegna, non sono coperti da assicurazione, non saranno risarciti da Click&Quick Distribution S.r.L. e non saranno imputabili al vettore.

Il vettore può rifiutare di ritirare merci il cui imballo non sia integro ed in perfette condizioni, e può negare l’apposizione di reserve all’atto della consegna nel caso in cui l’imballo si presenti integro.

L’assicurazione delle merce prevede addebito delle commissioni sui valori indicati. Il risarcimento avverrà solo a saldo delle commissioni per assicurazione.

Limitazioni di responsabilità

Eventuali responsabilità che dovessero sorgere anche verso terzi, in relazione alla natura del contenuto della spedizione, sono configurabili unicamente in capo all’Utente; pertanto Click&Quick Distribution S.r.L. non assume alcuna responsabilità per fatti, eventi e circostanze relative al contenuto dei plichi oggetto di spedizione.

Qualora Click&Quick Distribution S.r.L. non sia la controparte contrattuale per il contratto relativo al servizio acquistato, Click&Quick Distribution S.r.L. non è responsabile dell’esecuzione della spedizione e/o del trasporto.

In caso di smarrimento o danno occorso alla spedizione il rimborso eventualmente spettante al Cliente verrà calcolato tenuto conto della disciplina applicata in tali casi dal Click&Quick Distribution S.r.L. o dal Partner incaricato della Spedizione.

Click&Quick Distribution S.r.L. non è responsabile per alcuna perdita di avviamento, di guadagno, di profitto, di mercato, di reputazione, di clientela, di uso, di opportunità, nè comunque per alcun danno o perdita indiretti, accidentali, speciali o consequenziali determinati, inclusi, senza limitazione, i casi di risoluzione contrattuale, negligenza, dolo o inadempimenti.

Forza maggiore e caso fortuito

Click&Quick Distribution S.r.L. non sarà in alcun modo responsabile per qualunque eventuale inadempimento imputabile a forza maggiore o caso fortuito, quali incendi, esplosioni, terremoti, eruzioni vulcaniche, frane, inondazioni, valanghe, guerre, insurrezioni popolari, tumulti, scioperi, dichiarazione dello stato di calamità in genere nonchè per gli inadempimenti derivanti da qualsiasi altra causa imprevedibile ed eccezionale che impedisca di fornire il Servizio secondo le modalità previste del presente Contratto.

Merci Pericolose

Si precisa che non essendo in possesso il vettore di regolare autorizzazione, né avendo la disponibilità di mezzi attrezzati per il trasporto di merci pericolose conformemente alle disposizioni dell’ADR e della normative legislative e regolamentare vigente, non verranno accettate per il trasporto merci comunque classificabili come pericolose, che possono recare pregiudizio a persone, animali, altre merci o cose.

In via esemplificativa e non esaustiva per merci pericolose si intendono le merci classificate come pericolose da IATA, IMO, ICAO, o contemplate nella disciplina ADR/RID.

Nel caso in cui il vettore avesse a sopportare un danno ed un conseguente pregiudizio patrimoniale di qualunque natura causa la inesattezza delle indicazioni fornite e delle dichiarazioni fatte dal mittente in ordine alla esatta natura delle merci ai sensi dell’art. 1683 c.c., questi sarà tenuto a tenere indenne e manlevare il vettore dell’eventuale relativo pregiudizio patrimoniale da quest’ultimo subito.

Qualora Click&Quick Distribution S.r.L. accetti l’ordine di cui sopra sulla base di indicazioni errate, incomplete o non veritiere in relazione alla natura o al valore della merce, Click&Quick Distribution S.r.L. ha il diritto di risolvere il Contratto.

Trasporto prodotti alimentari e/o medicinali

Si accettano esclusivamente alimentari e/o medicinali non deperibili debitamente confezionati ed imballati a norma di legge, con esclusione di quelli trasportabili e/o immagazzinabili a temperatura controllata.

Competenze per prestazioni eccezionali e/o servizi particolari

I ritiri e consegne merci si intendono effettuati al numero civico del mittente o del destinatario o nel diverso luogo indicato nei documenti di trasporto (D.D.T.). Per il carico e lo scarico, i ritiri e le consegne effettuati con modalità che rendono indispensabili prestazioni eccezionali ed accessorie sarà dovuto, rispettivamente dal mittente o dal destinatario, un corrispettivo a copertura dei maggiori costi sostenuti (ad es.: consegne ai piani, sia superiori che inferiori o altre cause che caratterizzano consegna disagiata, ai supermercati o equipollenti, agli spedizionieri internazionali o consegne da eseguirsi in fasce orarie concordate con mittente o destinatario, merci da spallettizzare, merci a codice, merci da posizionare su scaffalature, ecc. ed ogni altro caso di impiego eccessivo di tempo operativo, ad esempio dirottamenti per cause non dovute al vettore). Potranno essere applicate addizionali specifiche per traffici particolari o per particolari condizioni operative. Saranno inoltre applicate competenze dovute ad operazioni di ritiro e/o consegna in zone urbane, centri storici, aree pedonali, e zone extraurbane con particolari limitazioni di traffico o con circolazione comunque difficoltosa, oltre al recupero dei costi per ritiri tentati ma non eseguiti per cause del cliente.

Diritto di pesatura

È previsto addebito concordato per il rilevamento del peso reale, tramite macchine smistacolli automatiche certificate o tramite verifiche manuali a campione.

Giacenza

La giacenza si verifica per impedimento alla consegna a causa di rifiuto, di destinatario sconosciuto o di destinatario irreperibile; al rientro della merce si procede all’apertura della “giacenza” e all’immediata comunicazione. Trascorsi i giorni convenuti dalla comunicazione di giacenza al mittente, senza che questi abbia fornito per iscritto precise istruzioni, si provvede alla restituzione della merce. Le spese di giacenza verranno addebitate come da convenuto.

Ricerche d’archivio e documentazione

È previsto l’addebito per la visualizzazione/invio di copie di documenti per i quali non è intervenuta prescrizione.

Uso del Sito

Click&Quick Distribution S.r.L. concede all’Utente il diritto di usare il Sito su qualunque computer.

Il Sito è di esclusiva proprietà di Click&Quick Distribution S.r.L. o dei suoi fornitori ed è tutelato dalle leggi sul copyright (diritto d’autore), dalle disposizione dei trattati internazionali e da tutte le altre leggi nazionali applicabili.

Tutti i marchi registrati o meno, come pure ogni e qualsiasi segno distintivo o denominazione, apposti sui programmi e sulla relativa documentazione, restano di proprietà di Click&Quick Distribution S.r.L. o del Partner, senza che dalla stipulazione del presente Contratto derivi all’Utente alcun diritto sui medesimi.

L’Utente si obbliga per sè e per i propri dipendenti e collaboratori a prendere tutte le misure idonee e necessarie per garantire il regime di riservatezza dei programmi e della relativa documentazione, impegnandosi tra l’altro a non consentire a terzi l’uso anche occasionale, l’estrazione di copie anche parziali, nonchè la consultazione.

Click&Quick Distribution S.r.L., non garantisce che il Sito sia rispondente alle esigenze dell’Utente o che il funzionamento dello stesso avvenga senza interruzioni od errori o comunque che in tutte le possibili combinazioni di utilizzo il software non possa danneggiare il sistema.

In nessun caso Click&Quick Distribution S.r.L. o i suoi fornitori saranno responsabili per i danni (inclusi, senza limitazioni, il danno per perdita o mancato guadagno, danneggiamento dei dati relativi agli ordini, ai clienti e a tutto ciò che riguarda il sistema di pagamento, interruzione dell’attività, perdita di informazioni o altre perdite economiche) derivanti dall’uso del Sito, anche nel caso che Click&Quick Distribution S.r.L. sia stata avvertita della possibilità di tali danni.

Infine l’Utente riconosce che, in caso di mancato utilizzo del Servizio tramite il Sito per più di sei mesi, Click&Quick Distribution S.r.L. avrà facoltà di recedere senza preavviso dal Contratto.

Trattamento dei dati

I dati di registrazione al Sito nonchè ogni altra eventuale informazione associabile, direttamente od indirettamente, all’Utente, sono raccolti ed utilizzati in conformità al Decreto Legislativo n.196/2003 e s.m.i. recante il c.d. Codice della Privacy.

L’Utente autorizza Click&Quick Distribution S.r.L. alla gestione di tutti i dati della spedizione, eventualmente anche di quei dati che potrebbero avere natura di c.d. dato sensibile, al fine di consentire a Click&Quick Distribution S.r.L. il disbrigo di tutte le pratiche, a carattere amministrativo e/o operativo, che si rendesse necessario adempiere a livello telematico al fine di garantire alla spedizione la migliore assistenza.

L'Utente è informato esattamente del trattamento dei dati con il separato documento "informativa". In caso di successivo contratto per l'utilizzo di un servizio i consorziati o i partner potranno indicare ulteriori disposizioni sul trattamento presso di loro dei dati dell'interessato.

Il mittente dichiara di avere ricevuto e preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.LGS. 196/2003.

Trasporto di spedizioni soggette alla legge 136/2010 – “Tracciabilità dei flussi finanziari”

Si precisa che, per le particolari modalità di espletamento del servizio, il vettore non è in grado di assicurare l’osservanza delle disposizioni della legge 136/2010 e sue successive modifiche e integrazioni. Per queste motivazioni non sono accettate spedizioni che ricadano nell’ambito di applicazione della legge. Nel caso in cui il vettore avesse a sopportare un danno ed un conseguente pregiudizio patrimoniale, di qualunque natura, a causa del mancato rispetto da parte del mittente della presente clausola contrattuale, questi terrà indenne e manleverà il vettore dell’eventuale relativo pregiudizio patrimoniale da quest’ultimo subito.

Patti aggiuntivi

Qualunque patto aggiuntivo o modificativo delle clausole sopra indicate, dovrà risultare da atto scritto firmato dal responsabile della filiale del vettore. In caso contrario, detti patti non potranno ritenersi validi e non vincoleranno in alcun modo il vettore.

Legge Applicabile

Ferma restando l’applicabilità della C.M.R. prevista dall’articolo “Responsabilità del Vettore”, per ogni controversia (comunque relativa ai rapporti di trasporto intercorrenti tra le parti), su espressa e concorde volontà delle parti viene applicata la Legge Italiana.

Il consumatore è informato che per i servizi di corriere e trasporto è comunque applicabile, salvo casi di dolo e colpa grave, la limitazione di responsabilità prevista dall'articolo 1696 c.c..

Foro Competente

Salvo quanto indicato nell'articolo precedente, per tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione alla interpretazione, esecuzione e validità del presente Contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Milano.